Banner 1

Storia e cultura

Fra cielo e terra uno specchio d’acqua protetto dove coltivare le preziose risorse del mare. L’Area Marina Protetta Torre del Cerrano si trova in Abruzzo, la “regione verde d’Europa” con oltre il 30% del territorio tutelato.Il  fortilizio di Torre Cerrano deve il suo nome dall’ omonimo torrente, situato a 500 metri a sud, nel comune di Silvi che scende dai colli di Atri.

Nel tratto teramano, fra due Comuni, Pineto e Silvi, l’Area Marina Protetta delimita 7 chilometri di costa e si estende fino a 3 miglia nautiche; completa un programma di protezione e valorizzazione dell’ambiente, affiancandosi alla rete di oasi sottomarine della Provincia di Teramo che hanno consentito, in questi anni, la salvaguardia, il ripopolamento e lo studio dell’ecosistema marino. Nel nome, in realtà un toponimo, “Torre del Cerrano”, i simboli della storia e dell’identità di questo territorio: il Cerrano, torrente che scende dalle colline di Atri, dove si trovano gli spendidi calanchi, altra Area Protetta, sfocia nella marina di Silvi; la Torre, utilizzata nel XVI secolo dagli spagnoli, come baluardo contro i pirati saraceni. Completamente restaurato e sede del Centro di Biologia Marina, il fortilizio si affaccia fra le dune, a 2 chilometri dal centro di Pineto.

Il fortilizio deve il suo nome dall’omonimo torrente che scende dai colli di Atri, la cui foce è situata a 500 metri a sud della torre. Secondo gli storici Strabone e Sorricchio, era il sito dell’antico porto di Atri e meta di scalo di navi cariche di cereali provenienti dalla Puglia e dalla Sicilia. La sua costruzione, così come oggi la vediamo, nella sua parte basale, risale al 1568 per opera del reame spagnolo di Napoli, sotto Alfonzo Salazar, anche se i lavori si eseguirono sulle rovine di una torre più antica già restaurata nel 1287. Le parti alte e laterali della Torre sono un’aggiunta più recente, realizzata nel secolo scorso dalle famiglie che la utilizzarono prima che, nel 1983,  diventasse patrimonio della Provincia di Teramo. Oggi la Torre ospita il Museo del Mare, l’Info-point dell’Area Marina Protetta e il Centro Internazionale di Formazione Veterinaria dell’IZSA&M.

Clicca sull'immagini seguente per visualizzare la brochure di presentazione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano.

Brochure - Torre Cerrano

Visita ill sito ufficiale dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano: www.torredelcerrano.it

Rate this item
(0 votes)
More in this category: Parco Filiani »

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

Calendario Eventi

Ottobre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Segnala un locale

Inserisci struttura

Contattaci

  • Pinetotravel.com - Pineto, CAP 64025
    idee - turismo - marketing
  • + 39.339.7369750 / or + 39.345.4693515

Contact Form

Social

Chi siamo

Pinetotravel.com è un portale web di promozione turistica ed approfondimento tematico

  • Sviluppiamo idee, per rendere la vacanza a Pineto fantastica
  • Programmiamo insieme, per migliorare l'offerta turistica

Tutto su Pineto

Website Translate
Dutch English German Russian
Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Cyan Green Brown Purple Tomato

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Spotlight

Background Color

Spotlight1

Background Color

Spotlight2

Background Color

Spotlight4

Background Color

Spotlight5

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction